Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2012

MARRADI PASSO DELL'EREMO

Immagine
Chi identifica la Romagna con la caotica e briosa Rimini,con i suoi balli di gruppo,per quelle spiagge familiari dove certamente il mare non e' proprio azzurro ma chimicamente non inquinato,si sbaglia
Infatti basta percorrere pochi chilometriall' interno che si apre un mondo che non ti aspetti:le colline del cesenate,le famose Balze di Verghereto,il Monte Carpegna,la diga di Ridracoli  opera faraonica ma che incastonata tra le montagne ricorda un fiordo norvegese.
Da non dimenticare la zona di Campigna con le sue foreste secolari di abeti,lo stesso Delta del Po che percorso in bicicletta e' in grado di suscitare emozioni particolari:in alcune zone il tempo sembra essersi fermato e nulla vieta un  riposo sotto quelle pioppete disturbato solo dal fruscio dei rami o di qualche animale acquatico.
E che dire della zona del Bevano su Ravenna:un tramonto in compagnia di fenicotteri con lo sguardo che si perde  sull'orizzonte infinito.
Ma tornando al nostro giro la zona di Mar…

HOTEL ALPINO S.MARTINO DI CASTROZZ

Ogni inverno con il mio gruppo organizzo una settimana in una localita' che possa soddisfare sciatori e ciaspolatrici e quest'anno la scelta e' ricaduta su S.MARTINO DI CASTROZZA,memore dei luoghi in una passata  vacanza trascorsa a Bellamonte.
Di solito per la scelta dell'albergo mi affido alle guide della mntagna in discussione,mentre quest'anno grazie ad una sorella che mi sponsorizza l'alta tecnolgia,ho provato a sfruttare appunto Google e de'vo dire che sono stata assai fortunata.Cliccando sul sito di S.MARTINO ALBERGHI,mi e' apparsa la pagina dell'HOTEL ALPINO. Sinceramente ne sono rimasta colpita in quanto la copertina di presentazione ha come sfondo le Pale e poi e' briosa:man mano che le pagine si aprono,sembra gia' di essere nel loco suddetto e dalle parole ' traspare la cordialita' dei Sig.ri Nicoletti padroni dell'albergo. Tutto cio' che viene descritto,e' risultato incredibilmente vero:in tanti anni di vacan…

ANELLO MONTE MATANNA

Immagine
Escursione ad anello molto piacevole e come tutte  le sorelle minori delle Apuane in grado di suscitare piacevoli emozioni e lo stesso percorso automobilistico dal bivio di Barga fino a Palagnana e' particolare:la zona delle Turrite Cave con il corso del fiume incastonato nella gola,assai verde e con un invaso simile ad un fiordo:
Come tutte le vette delle Apuane e' preferibile in inverno prestare molta attenzione e sopratutto nei versanti garfagnini dove la neve si trasforma in lastre di ghiaccio e nei sentieri a mezzacosta cio' e' pericoloso. DATI TECNICI DEL PERCORSO= KM=12 DISLIVELLO COMPLESSIVO=650MT TEMPO DI PERCORRENZA EFFETTIVO=5 ORE SENTIERI PERCORSI=8,109,00,3 Da P

ALTIPIANO DELLA ROSETTA

Immagine
Su questa pubblicazione ci saranno solo fotografie in quanto il percorso invernale pur svolgendosi in un ambiente super panoramico richiede l'aiuto delle guide alpine locali in quanto pochi sono i riferimenti per effettuare un'escursione in assoluta tranquillita'!!!!