sabato 16 marzo 2013

SERRAI DI SOTTOGUDA


SCALATORE IN PARETE DI GHIACCIO

COMMESSA VIAGGIATRICE...

NICCHIA DI GHIACCIO
LA CATTEDRALE

DONNA GIANNA

PARTICOLARE DELLE CASCATE 

ORLATURE
PARTICOLARE DI PARETE DI GHIACCIO

E RAGIONANO .....

GUGLIE DI GHIACCIO
Nessun può,arrivando a Malga Ciapela,immaginare che sotto,stretta in una gola di pareti di roccia,ci sia l'unica strada che in tempi remoti,conduceva dal fondovalle aMalga Ciapela e che d'inverno,causa le abbondanti nevicate,venivano smontati i ponti e chiusa al transito.
CASCATE FRANZEI CHE PRENDE IL NOME DAL RUSCELLO CHE L'ALIMENTA,IL RIO  FRANZEI CHE IN ESTATE AL DISGELO,ARRIVA A LAMBIRE LA STRADA

MASO LADINO A SOTTOGUDA

ARRIVO A SOTTOGUDA

DONNA INNOMINATA

OHIMENEEEE,PER LE TERRE
Sono 2 km di un angusta gola serpeggiata da questa strada con diversi ponti e con angolature talmente particolari che si nascondono l'uno all'altro i pellegrini....sia d'inverno che d'estate la stradina e' chiusa al traffico(sfidò io) anche se durante il periodo estivo c'è' un trenino turistico che da SOttoguda conduce ai piedi della Marmolada,permettendo così a tutti di poter ammirare lo spettacolo delle cascate del FRANZEI o quelle della Cattedrale di Ghiaccio.
FOTO CLICK

MAR DI GHIACCIO
Comunque penso che lo spettacolo più affascinante sia d'inverno,quando tutta la gola e'racchiusa tra pareti di ghiaccio e forse con la nebbia il gioco dei colori si esalta ancor di più,dal momento che il color del ghiaccio illumina la valle!!!
PER LE TERRE....

CI SI RIALZA

OGNI PROMESSA E' DEBITO

ARTIGIANATO LOCALE

Noi,sopratutto io e SImo,abbiamo percorso la gola ripetutamente,ma non avendo avuto il piacere del SOle in quelle occasioni,possiamo dire che l'atmosfera più magica e' stata la sera di luna piena,che illuminava le cascate magistralmente....peccato che non ho potuto scattare alcuna foto dal momento che non avevo con me un cavalletto per scattare simili immagini!!!!!
SOCCORSO ALPINO DURANTE UN'ESERCITAZIONE
Piacevole invece e'stata l'organizzazione della Pro Loco che ogni giovedì sera fa percorrere ai turisti la gola con una fiaccolata che termina al paese di SOttoguda dove ad aspettare c'è' il vin brûlé e il te che vengono serviti all'interno della Casetta di Ghiaccio...e il tutto con un'estrazione finale di ricchi premi...(questa volta la Carla non ha vinto nulla,a differenza della tombola organizzata dall'albergo,dove tombolando si e'aggiudicata una bella felpa verde che poi ha donato a me!!!!!!)
LA NUOVA STRADA SOPRA I SERRAI

CROCIFISSO ERETTO IN TEMPI REMOTI PER PROTEGGERE  I VIANDANTI DALLA MINACCIA DELLA VALANGA CHE USUALMENTE CADEVA DALLE ROCCE SOVRASTANTI

MAR DI GHIACCIO

GROTTA DELLA MADONNA COLLOCATA DOPO LA PRIMA GUERRA MONDIALE E RICORDA LA MADONNA DI LOURDES

PREGHIERA
La leggenda narra che l'entrata dei Serrai,a monte dell'omonimo villaggio.fosse preclusa da un gigantesco portone di bronzo,oltre il quale si estendeva il mitico villaggio del Regno del Re Ombro che abitava in un castello di alabastro insieme a sua figlia Ombretta,assai amata dai suditi per il suo carattere gioiso e affabile.
Ma come tutte le favole,c'era il personaggio della matrigna che non riusciva a maritare le sue figliole,perche'brutte e il giorno in cui la principessa Ombretta fu chiesta in sposa dal Principe,talmente fu grande la sua rabbia che si reco dalla strega del paese chiedendole un sortilegio.
CHIESETTA DI S.ANTONIO DEDICATA IN ORIGINE AL SANTO PROTETTORE  DEGLI ANIMALI,A SEGUITO DI UNA MORIA DI BESTIAME CHE ALL'EPOCA RAPPRESENTAVA LA RISORSA PRINCIPALE DELL'ECONOMIA.IN SEGUITO FU DEDICATA A SANT'ANTONIO DA PADOVA
SASS TAIE-SASSO TAGLIATO E RAPPRESENTAVA IN PASSATO ,IL PASSAGGIO CHIAVE E SI TRATTA DI UN GROSSO MASSO ERRATICO CHE SI E' INCUNEATO IN FONDO ALLA GOLA IN CORRISPONDENZA DI UN PUNTO PARTICOLARMENTE STRETTO E QUANDO LA NEVE SI SCIOGLIE E' POSSIBILE VEDERE IL SACRO CUORE SCOLPITO SULLA ROCCIA QUALE SIMBOLO DI MONITO E BENEDIZIONE DIVINA A COLORO I QUALI SFIDAVANO I PERICOLI DELL'IRRUENZA DELL'ACQUA
E infatti la Principessa fu trasformata in pietra e non fu mai piu' trovata...si dice pero che osservando bene la parete sud della Marmolada in val Ombretta,si possa vedere scolpita nella roccia l'immagine della fanciulla e che la chiave del portone sia custodita nella chiesa di Sottoguda.

ACCENSIONE DELLA FIACCOLA

DONNA GIANNA DA LUCE A TUTTI...CHE POTENZA

DONNA GIANNA E DONNA IRENE


CASINA DI GHIACCIO INTERNO

ESTERNO CASINA DI GHIACCIO

CASA DOLCE CASA

1 commento:

  1. Wow! Molto bello.
    Consigliate quale percorso per farlo questo inverno con le ciaspole?

    RispondiElimina