Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2013

ANELLO DEL CATINACCIO DAL RIFUGIO FRONZA AL RIFUGIO FRONZA AGOSTO 2013 1 TAPPA DAL RIFUGIO FRONZA AL RIFUGIO GARDECCIA ATTRAVERSO LA FERRATA DEL PASSO SATNER

Immagine
Indubbiamente non ci sono parole per commentare lo scenario che per quattro giorni ha accompagnato il nostro cammino,ma e' anche vero,che soggettivamente per me,il Catinaccio ha mostrato i miei limiti su certi cammini e rimango fermamente convinta che in certi ambienti per affrontare determinate imprese bisogna(come sempre ho fatto) avvalersi delle guide alpine locali.


Non me ne voglia di cio che dico il mio compagno di avventura e le altre due amiche,ma sicuramente una Guida Alpina mi avrebbe sconsigliato di affrontare la ferrata del PASSO SATNER poiche' in alcuni punti sono stata notevolmente in difficolta' causa la mia corporatura(gambe e braccie non abbastanza lunghe)non adatta ad una simile ferrata.




Ancora oggi,a distanza di quasi 2 mesi,risento delle conseguenze di quell'eccessivo sforzo fisico;di ferrate e ghiacciai ne avevo fatte tante,sempre con l'ausilio delle guide,e ne conservo dei ricordi bellissimi come quella del Brenta e dellìIdeale,mentre di ques…

ANELLO TABURRI DI FELLICAROLO 23/Settembre /2013

Immagine
Dopo l'esperienza non proprio entusiasmante del trek sul Gruppo Catinaccio-Trentino che per un attimo aveva messo in discussione l'amore per le mie vette,il calpestio su un terreno più amico come l'Appennino Tosco-Emiliano,mi ha riconciliato con il mio mondo!!!!
Indubbiamente lo scenario del Catinaccio e' superbo soprattutto al sorgere e all'imbrunire del giorno,quando la roccia si illumina di un rosa che solo Madre Natura e' in grado di mostrare,ma l'austerita' e l'asprezza delle sue cime,la rendono inquietante e trasmettono,almeno a me,un senso di impotenza nel valicare i suoi tormentati ghiaioni e le sue aspre pareti..
Non a caso,non ho pubblicato nemmeno un articolo su questa avventura...spero che venga la voglia di farlo anche per chi ha condiviso questa avventura e mostrare le bellezze di quel gruppo.
Tornando al nostro Appennino,ancora una volta siamo stati graziati dal tempo che e' stato meraviglioso e per tutto il giorno la volta celest…