Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2014

MONTE MARMAGNA E LAGO SANTO PARMENSE 20 GENNAIO 2014

Immagine
E finalmente tornarono a vedereil Sole e la tanto desiderata neve che tardava coprire la nuda terra,spoglia della stagione e pronta a coprirsi del suo manto bianco.




Certamente non ne abbiamo trovata tanta,ma sufficente per arrivare all'antecima del Marmagna con le ciaspole e provare il piacere ad aprire il sentiero.
 Purtroppo i 2 rifugi della zona,il Mariotti e il Lagdei,erano chiusi,ma il tempo clemente e la tettoia del Mariotti ci ha permesso pure di goderci il panorama del Lago Santo Parmense,ghiacciato con una spolveratina di neve fresca sopra.
A questo giro stava per essere squalificata a causa del discutibilissimo abbigliamento montanaro:lo zaino le faceva da airbag delle parti basse e le ghette da pesi sulle caviglie....
Mi ha promesso che la prossima volta.....ahime non oso pensare come potra' arrivare..



..
Detto questo,la zona del Lago Santo Parmense e' un gioiello di madre natura e fa parte del Parco dei Cento Laghi,quel crinale meraviglioso che parte dal Passo del La…

13 GENNAIO 2014 ANELLO LAGO BRASIMONE

Immagine
Questa escursione ha visto il ritorno "in sentiero" di Vintage Fabiola,ma nemmeno la sua presenza cosi vivace e' riuscita a sbloccare la situazione della nebbia che ancora una volta e' stata regina indiscussa della giornata



.
Un vero peccato dal momento che le zone attraversate presentano delle aperture di crinale non indifferente ma sopratutto permette la visita all'invaso artificiale della diga del Brasimone,incastonato tra le cime dell'Appennino Tosco Emiliano e ne rappresenta il confine.
Comunque con la presenza di Vintage l'escursione ha manifestato un aspetto ancor piu' folcloristico e ancora una volta siamo tornate a casa rigenerate...Lungo il cammino,nonostante la sua lunghezza e i suoi strappi di pendenza,conserviamo il fiato per cianare e raccontare ma sopratutto come in questa occasione,intavolare discussioni di un certo livello culturale...e l'avvocatessa Vintage ne e' rimasta un attimo sbalordita.




Forse non rimembrava che le sue compa…