Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2014

PARCO STORICO DEL MONTE SOLE:DA GRIZZANA MORANDI A MARZABOTTO 31 MARZO 2014

Immagine
Dovunque si decida di andare,sicuramente il trio si ritrova ad affrontare situazioni non previste ma grazie alla loro esperienza non si perdono d'animo e sono in grado di creare un'avventura ancor più piacevole e quando si rendono conto che quell'imprevisto ha fatto saltare un po' di programmi,non si peritano a chiedere passaggi in macchina ai locali.




E così e' stato dal momento che la traversata prevista da Grizzana Morandi a Marzabotto,già lunga di per se,essendo si allungata di quasi 5 km,rischiava di farci perdere il treno per rientrare a Prato:il tratto finale dell'escursione e' stato effettuato in macchina in compagnia del gestore del piacevolissimo agriturismo POGGIOLO,sotto le pendici del Monte Sole,tristemente noto per l'eccidio della furia nazista che stronco' la vita a 700 persone.
Comunque ancora l'Appennino ha mostrati paesaggi inconsueti e sopratutto borghi che mantengono il loro fascino rimanendo isolati dai centri abitati



.
Uno di qu…

ANELLO SAN AGATA DEL MUGELLO

Immagine
Il Mugello e' una terra fertile per chi ama camminare e poi ha il grande vantaggio di essere facilmente raggiungibile grazie alla sua vicinanza al casello autostradale di Barberino del MUgello.




Le donnine,come sempre protagoniste di esilaranti avventure,si sono recate alla scoperta della zona di San'Agata del Mugello effettuando una piccola traversata da San'Agata a Marcoiano ma che ha mostrato più ambienti:dalla zona collinare siamo passate ai faggi in foglietto attraverso sterrati,sentiero e carrarecce e in alcuni punti calanchi di arenaria pittoreschi dove piccoli arbusti hanno trovato il loro habitat naturale.
L'escursione seppur lunga non presenta alcuna difficoltà e si presta a percorsi più lunghi,o traversate grazie anche alla possibilità di effettuare i rientri servendosi dei mezzi pubblici.



Noi abbiamo lasciato una macchina a San'Agata e un'altra a Marcoiano distante appena 7 km e in questi 7 km la Carla ha dato il meglio di se stessa....ovvero un'esi…